Karhu

Karhu

Erano ai piedi di Paavo Nurmi, il mitico mezzofondista finlandese che vinse 9 ori e 3 argenti olimpici tra il 1920 e il 1928, e di Emil Zátopek, il leggendario cecoslovacco 4 volte oro olimpico che per primo infranse la barriera dell’ora nei 20 km: Karhu è il marchio scandinavo per eccellenza in fatto di calzature sportive e attrezzatura per la vita all’aria aperta, e il successo attuale delle sue sneakers, che hanno ridisegnato il confine tra mondo running, lifestyle e outdoor, nasce da una lunga storia dedicata allo sport. Nato nel 1916 a Helsinki come Ab Sportartiklar Oy, il marchio si dedica da subito a fornire attrezzatura sportiva alle nazionali olimpiche finlandesi. Con i primi successi, nel 1920 il nome cambia in Karhu, che in finlandese significa “Orso”, e nemmeno la Grande Depressione seguita dalla Seconda Guerra mondiale ferma la crescita dell’azienda che alle olimpiadi casalinghe del 1952 è protagonista di 15 vittorie e di un accordo che, a posteriori, sembra INCREDIBILE: l’azienda vende il suo marchio di fabbrica, le 3 strisce diagonali, ad un oggi ben noto marchio tedesco, e comincia a usare l’attuale M laterale, l’iniziale della parola “Mestari” che in finlandese significa “Campione”. Cambia il trademark ma non la sostanza: gli anni Settanta sono quelli dell’introduzione del sistema Air Cushion, i cuscinetti d’aria all’interno dell’intersuola che anticipano di almeno 15 anni tutti gli altri sistemi di ammortizzazione delle scarpe sportive, e il decennio successivo è quello della tecnologia Fulcrum pensata per favorire la transizione del piede verso avanti e assecondare un modo di correre più naturale. Dagli anni Novanta ha inizio lo sviluppo di tutta la filosofia di Karhu verso una corsa efficiente, all’insegna di quello che diventerà il motto “Faster, Farther, Easier”, cioè più veloce, più lontano, più facile: sono gli anni della nascita di Ortix, il precursore di tutti i sistemi di analisi dell’appoggio del piede. Tutto questo know-how si unisce al mondo delle Sneakers Lifestyle quando alle Fusion si aggiungono materiali premium come il suede, colorazioni nordiche e coraggiose, come quella caramel di cui si è innamorato Kanye West, e collaborazioni di rilievo che le hanno rese diverse da tutte le altre Sneaker Streetwear. karhu logo

Reso Gratuito se usi PayPal sul nostro sito
Sold Out New Sale!
Sneaker uomo Karhu ARIA 95 F803050 CROSS-COUNTRY SKI PACK 2 – CAPULET OLIVE – MANGO -4

Karhu ARIA 95 F803050 CROSS-COUNTRY SKI PACK 2 – CAPULET OLIVE – MANGO Men’s Sneaker

 130,00  99,00
(Tax free:  81,15)

Sneaker uomo Karhu ARIA 95 F803050 CROSS-COUNTRY SKI PACK 2 – CAPULET OLIVE – MANGO

I materiali utilizzati per questa Karhu Aria 95 sono un mix di pigskin suede, water repellent nylon e mesh traspirante. Il Logo M, gli occhielli e i lacci, oltre a garantire una maggiore struttura al piede, donano a questa scarpa un tocco outdoor.

Calzano un numero in meno. Usa la tabella misure in MM per trovare la giusta taglia per te. 

 

SKU_F803050 – CAPULET OLIVE – MANGO 

Il Sistema Taglie è basato sulla scala americana (US); consulta la Guida Taglie in MM per trovare la tua misura: si consiglia di acquistare una taglia in più rispetto al proprio numero abituale. 

Clear selection
Sneaker uomo Karhu ARIA 95 F803050 CROSS-COUNTRY SKI PACK 2 – CAPULET OLIVE – MANGO

Press text “Cross-Country Ski” Pack 2: Nel 1916, gli sci da fondo Karhu furono tra i primi articoli prodotti in un piccolo laboratorio, chiamato Ab Sportartiklar Oy, collocato nel centro città di Helsinki, qui la betulla locale veniva lavorata e trasformata fino a diventare un eccellente mezzo di trasporto, il più funzionale nel periodo invernale. Gli sci da fondo Karhu, che vennero utilizzati da enti come l’Esercito finlandese, fino ad arrivare a personaggi sportivi come il Campione del Mondo Harri Kirvesniemi (che ancora oggi è parte integrante della famiglia Karhu, in quanto tutt’ora è licenziatario del brand Karhu per la produzione degli sci da fondo), hanno sicuramente aiutato a far conoscere il brand e a darne la corretta percezione. Il Cross-Country Ski Pack 2 consiste in due Aria 95 e due Synchron Classics. La colour palette di questi articoli è ispirata dai colori accesi e pop, veri protagonisti del design degli sci da fondo negli anni ’90 e ’00. I materiali utilizzati per le due Aria 95 sono un mix di pigskin suede, water repellent nylon e mesh traspirante. THE ARIA 95 FEATURED TWO TECHNOLOGICAL INNOVATIONS IN RUNNING FOOTWEAR: AN INTERNAL CARBON FIBER FULCRUM IN THE MIDSOLE FOR A SMOOTH TRANSITION, AND A MONO TONGUE UPPER CONSTRUCTION FOR ADDED COMFORT. THIS ICONIC 90S KARHU MODEL IS AN EASY TO WEAR AND COMFORTABLE SHOE AND REMAINS AN INTEGRAL PART OF THE FW19 KARHU LEGEND COLLECTION. MATERIALS: – PIGSKIN SUEDE – WATER-REPELLENT NYLON – ROPE LACE Article Code: / Retail Price: F803050 – Aria 95 (Capulet Olive / Mango) EUR 130 / USD 130 / GBP 110 F803051 – Aria 95 (Leather Brown / Night Sky) EUR 130 / USD 130 / GBP 110

Karhu

Karhu

Erano ai piedi di Paavo Nurmi, il mitico mezzofondista finlandese che vinse 9 ori e 3 argenti olimpici tra il 1920 e il 1928, e di Emil Zátopek, il leggendario cecoslovacco 4 volte oro olimpico che per primo infranse la barriera dell’ora nei 20 km: Karhu è il marchio scandinavo per eccellenza in fatto di calzature sportive e attrezzatura per la vita all’aria aperta, e il successo attuale delle sue sneakers, che hanno ridisegnato il confine tra mondo running, lifestyle e outdoor, nasce da una lunga storia dedicata allo sport. Nato nel 1916 a Helsinki come Ab Sportartiklar Oy, il marchio si dedica da subito a fornire attrezzatura sportiva alle nazionali olimpiche finlandesi. Con i primi successi, nel 1920 il nome cambia in Karhu, che in finlandese significa “Orso”, e nemmeno la Grande Depressione seguita dalla Seconda Guerra mondiale ferma la crescita dell’azienda che alle olimpiadi casalinghe del 1952 è protagonista di 15 vittorie e di un accordo che, a posteriori, sembra INCREDIBILE: l’azienda vende il suo marchio di fabbrica, le 3 strisce diagonali, ad un oggi ben noto marchio tedesco, e comincia a usare l’attuale M laterale, l’iniziale della parola “Mestari” che in finlandese significa “Campione”. Cambia il trademark ma non la sostanza: gli anni Settanta sono quelli dell’introduzione del sistema Air Cushion, i cuscinetti d’aria all’interno dell’intersuola che anticipano di almeno 15 anni tutti gli altri sistemi di ammortizzazione delle scarpe sportive, e il decennio successivo è quello della tecnologia Fulcrum pensata per favorire la transizione del piede verso avanti e assecondare un modo di correre più naturale. Dagli anni Novanta ha inizio lo sviluppo di tutta la filosofia di Karhu verso una corsa efficiente, all’insegna di quello che diventerà il motto “Faster, Farther, Easier”, cioè più veloce, più lontano, più facile: sono gli anni della nascita di Ortix, il precursore di tutti i sistemi di analisi dell’appoggio del piede. Tutto questo know-how si unisce al mondo delle Sneakers Lifestyle quando alle Fusion si aggiungono materiali premium come il suede, colorazioni nordiche e coraggiose, come quella caramel di cui si è innamorato Kanye West, e collaborazioni di rilievo che le hanno rese diverse da tutte le altre Sneaker Streetwear. karhu logo

SHIPPING: We ship via Express Courier Worldwide. For domestic shipments (Italy) has asked for a contribution to the delivery of 6€ for purchases up to 150€, over this amount the shipping is free. For Europe, shipping is free for purchases exceeding 600€, for the Rest of the World shipping is free for purchases above 900€. For more details on Shipping, please check the appropriate section SHIPPING

RETURNS: You have 14 days to return your purchases. The Return is free if you opt for a Size Change or for a voucher. For details about our policy on Returns, please consult the appropriate section RETURNS

You want MORE information about the product? Write us a message by filling out the form below. We will be more than happy to Answer all your questions!

*Fields are required

By submitting this form you acknowledge that you have read the information relating to article 13 of D.Lgs.196 / 2003 (Privacy Code)